verdeoro avanti 

Neymar non tradisce e il Brasile è nei quarti

Furio Prandi

Un gol, un assist e una caterva di pestoni dai messicani O’Ney illumina la squadra di Tite, che neutralizza Osorio