Lampo di Forsberg, la Svezia non smette di sognare