Este, mamma 46enne uccisa dal tumore

di Nicola Cesaro

Lutto per la scomparsa di Cristina Gradella. Viveva a Vicenza ed era direttrice di una filiale della Cassa di risparmio del Veneto

ESTE. Verrà dato sabato mattina, alle 10.45 al Teatro Astra di Vicenza, l’addio a Cristina Gradella, atestina di 46 anni. La donna è mancata ieri (mercoledì) mattina in ospedale a Vicenza. Da oltre un anno lottava contro un tumore al seno.

Cristina era nata ad Este e qui aveva vissuto fino al diploma di maturità, per poi trasferirsi a Vicenza dove nel tempo si è costruita una carriera e soprattutto una famiglia. Lavorava come direttrice di filiale per la Cassa di Risparmio del Veneto. Cristina lascia il marito Ales Masetto, la figlia Emma, mamma Emanuela, il fratello Roberto e la sorella Laura.