Lo sbocco padovano al mare Patrimonio dell’umanità

di FRANCESCO JORI

Il ruolo di Alvise Cornaro, nobile umanista e illuminato, che strappò alla laguna migliaia di ettari di palude, trasformandola in terreni fertili coltivati a ortaggi