Via lo “scheletro” dell'area Pp1: si va verso un park provvisorio

Claudio Malfitano

Ruspe in azione per smontare il capannone che era stato distrutto dal maltempo. Trattative con la Provincia per il piano di recupero, guidato dal Consorzio Pedron