L'ex prefetto Impresa: «Ho preso decisioni inevitabili agendo nella massima legalità»

di Cristina Genesin

L’ex numero uno di Palazzo S. Stefano ricorda il clima di emergenza e solitudine in cui operava. E sulle parole choc: termini forti, ma l’estrapolazione porta a interpretazioni lontane dalla realtà