Voci misteriose fanno ritrovare le spoglie perdute di San Fidenzio

di FRANCESCO JORI

Il 18 marzo 981 il vescovo Gauslino intitola il santuario sorto su un territorio già abitato da paleoveneti e romani