DOPO LE ELEZIONI
Conte s’inchina a Padrin per 31 voti
Resa dei conti nel Pdl padovano

Claudio Baccarin

Il partito in provincia di Padova elegge due consiglieri regionali: Valdo Ruffato primo con 14.586 preferenze. Sconfitto il pediatra sostenuto da Galan: grande delusione ma accetto il verdetto senza fare ricorso. A Palazzo Ferro-Fini anche Marino Zorzato (era nel listino di Zaia) che però rischia il posto di vicepresidente