Perplessi o contrari al piano Italcementi
15 Comuni si appellano al Parco Colli

"Il progetto di Italcementi riguarda tutto il territorio e non solo Monselice. Il camino alto 120 metri avrà un forte impatto paesaggistico su tutta l'area e ne ipotecherà lo sviluppo economico. Ribadiamo la contrarietà netta verso un possibile futuro utilizzo dell'impianto come inceneritore di rifiuti (Cdr)". All'incontro che si è tenuto a Baone presenti anche sei consiglieri comunali di Monselice, tre di maggioranza e tre di minoranza