Stangata della Corte dei Conti condanne per 19 milioni di euro

di Eugenio Pendolini

Sono i soldi che torneranno alle casse degli enti pubblici danneggiati dai dipendenti infedeli Ben 15 milioni arrivano dalle sentenze sul Mose. E oggi c’è l’inaugurazione dell’anno giudiziario